cansiglio.it

Sei qui: Home | Non categorizzato | 26° Raduno a Casera Palantina

Casera Palantina un anno fa (2012) ,  una settimana prima della manifestazione ( sospesa a causa della forte pioggia ) è stata vigliaccamente bruciata, con un atto doloso che è stato un avvertimento ed una minaccia. Non dobbiamo lasciarci intimorire da questo atto violento che, nell' intento di chi lo ha commesso, vorrebbe farci desistere dal nostro impegno per il Cansiglio, che dura ormai da più di 30 anni. Invece noi ci troveremo ancora, per discutere del futuro dell'Antica Foresta del Cansiglio, per dimostrare che non solo non ci facciamo intimidire, ma queste azioni da vigliacchi ( unico modo per definire chi colpisce e danneggia all'ombra dell'anonimato) devono determinarci ancora di più. Parleremo dell'attuale situazione, delle proposte da fare alla regione Veneto e alla regione Fruli Venezia Giulia, del problema dell'eccesso di cervi, del progetto di pale eoliche sul monte Pizzoc e se davvero il progetto di collegamento con impianti da sci tra Colindes e Pian Cavallo è stato davvero abbandonato o potrebbe ancora ripresentarsi... Come prima azione simbolica si propone a tutti si venire con un robusto sacco da rifiuti (e un paio di guanti?) per poter raccogliere un po' di materiale presente attorno a Casera Palantina dopo l'incendio, ognuno per quello che potrà, e portarlo a valle, depositandolo poi al punto di partenza. Casera Palantina è diventata, grazie alle nostre marce di questi anni, un simbolo importante per tutto l'impegno delle associazioni ambientaliste venete e friulane e come tale lo dobbiamo considerare. Prendiamoci tutti cura di questo simbolo.
(Toio de Savorgnani) 

 Raduno a Casera Palantina. Contributo di musica e canto di Enrica Bacchia, Yannick da Re e David Boato

System.String[]

Newsletter

Per ricevere il Bollettino del Cansiglio (email) iscriviti alla newsletter
Sei qui: Home | Non categorizzato | 26° Raduno a Casera Palantina

 

  Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie. Informazioni >Cookie Policy>OK