cansiglio.it

Sei qui: Home | Agenzia | Cronaca | Veneto Agricoltura: dalla padella alla brace e di nuovo alla padella

News: Cronaca

Veneto Agricoltura: dalla padella alla brace e di nuovo alla padella

30 gennaio 2015 - Agricoltura. Pettenò (FSV): brutta figura per chi ha votato legge riforma Veneto Agricoltura

(Arv) Venezia 30 gen. 2015 - “Come si poteva immaginare il Governo ha impugnato la legge regionale 28 novembre 2014, n. 37, che ha riformato Veneto Agricoltura trasformandola in “Agenzia Veneta per l’innovazione nel settore primario”. Lo annuncia in una nota il consigliere regionale della Federazione della Sinistra Veneta, Pietrangelo Pettenò, precisando che il motivo siano alcune norme in materia di personale che contrasterebbero con i principi contenuti nella legislazione statale in materia di organizzazione del personale del pubblico impiego, in violazione del principio di accesso al pubblico impiego di cui all'art. 97 della Costituzione. “In attesa dei motivi dell’impugnativa, - sottolinea l’esponente di FSV - si può ragionevolmente ipotizzare che l’Avvocatura dello Stato abbia bocciato le “Norme transitorie” contenute nell’art. 13 e concernenti il personale dell’Agenzia: pertanto la legge così com’è non è applicabile e dovrà ritornare in Consiglio Regionale. E’ fuori di dubbio – dichiara poi - che chi ha votato la riforma di Veneto Agricoltura ha approvato un pessimo testo di legge, nonostante le denunce provenienti da organizzazioni sindacali e dalla Federazione della Sinistra. Da parte nostra avevamo denunciato che nel progetto di legge non si era tenuto conto delle interlocuzioni con i soggetti sociali e imprenditoriali e si era deciso e di andare avanti come se nulla fosse, con l’introduzione di un "super direttore" con poteri abnormi e, soprattutto, con la precarizzazione dei rapporti di lavoro. Ecco perché – conclude Pettenò - chiediamo al presidente Zaia e al presidente del Consiglio Ruffato di attivarsi fin da subito per risolvere la situazione, in modo che in brevissimo tempo venga corretta la legge e salvaguardati i posti di lavoro”.

Newsletter

Per ricevere il Bollettino del Cansiglio (email) iscriviti alla newsletter
Sei qui: Home | Agenzia | Cronaca | Veneto Agricoltura: dalla padella alla brace e di nuovo alla padella

 

  Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie. Informazioni >Cookie Policy>OK