cansiglio.it

Sei qui: Home | Storia | Storia Forestale | Non categorizzato

Non categorizzato

Grandi opere: la finanza contro il Territorio

"Grandi opere: per chi? I trucchi della finanza per indebitare in modo occulto le prossime generazioni. Come il denaro pubblico viene dirottato verso i mercati finanziari, a scapito di ospedali, scuole, enti locali e messa in sicurezza dei territori. Come la finanza sta uccidendo la democrazia."
Interviste a margine del convegno a Pieve di Cadore (BL) del 6 aprile 2013 organizzato da Peraltrestrade Dolomiti, Samarcanda Commercio equo, GIT Belluno Banca Etica, GAS "El Ceston" con il patrocinio del Magnifico Comune di Pieve di Cadore e il Comune di Ponte nelle Alpi.

GUARDA IL VIDEO CON LE INTERVISTE A MARGINE DEL CONVEGNO DI Peraltre Strade

{youtube}eUYXJ13lQsI|600|450|0{/youtube} 

System.String[]

No al Casello di Santa Lucia !

 
 
System.String[]

Schede divulgative

Stiamo lavorando per costruire questa pagina con le schede divulgative.

System.String[]

Il bosco tra natura e cultura

Anche se già uscita nel terzo trimestre del 2012, la Redazione segnala, e consiglia la lettura, del n. 113 della rivista, Lettera Internazionale. Numero monografico dedicato al tema, Il bosco tra natura e cultura. Prendendo spunto dal conferimento del Premio Internazionale Carlo Scarpa per il Giardino 2012, al Bosco di Sant'Antonio (situato nei pressi di Pescocostanzo, in Abruzzo), la rivista presenta una serie di interventi da parte di naturalisti, filosofi, giuristi, architetti ecc. che indagano e interrogano l'odierno rapporto umano con l'ambiente, avendo come riferimento il bosco, una realtà che si configura appunto come prodotto di sintesi tra una componente naturale ed una culturale. Il tema, nel suo complesso, è ben individuato da questo passo tratto dall'intervento introduttivo della direttrice della rivista Biancamaria Bruno: "Partendo dal presupposto che la vecchia opposizione tra Natura e Cultura è da tempo priva di senso, dobbiamo prendere atto che la sola vera chance che abbiamo, come abitanti di questo pianeta, come europei, come italiani, è la costruzione di una seria "antropologia della natura". Non si tratta di un ossimoro, ma di un modo sintetico e provocatorio per dire che è necessario istituire una nuova alleanza tra natura e cultura, perché ormai possiamo intendere la natura solo come un elemento della cultura".

Per maggiori informazioni sugli articoli del numero e le librerie dove trovare la rivista: www.letterainternazionale.it

System.String[]

In difesa dei lavoratori del Cansiglio

Quale futuro per il Cansiglio e per la conservazione della sua foresta?
Sulla stampa locale di queste ultime settimane si è assistito ad un evento epocale per quanto riguarda la gestione della foresta demaniale più importante a livello regionale: la rottura del vincolo di gestione generale dell'assetto territoriale della Foresta con la capitolazione agli interessi economici locali dei comuni limitrofi .
Impossibile non notare che tutto succede  dopo la stoccata elettorale che ha dimezzato i voti nazionali alla compagine politica che governa la Regione Veneto da un ventennio.

Leggi tutto: In difesa dei lavoratori del Cansiglio

Newsletter

Per ricevere il Bollettino del Cansiglio (email) iscriviti alla newsletter
Sei qui: Home | Storia | Storia Forestale | Non categorizzato

 

  Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie. Informazioni >Cookie Policy>OK